Foto: © Abdoulmoumouni Hamid

Etran de L’Aïr

(NIGER) · Music

Il nome Etran de L’Aïr si traduce in “le stelle dell’Aïr”, la regione montuosa del Niger settentrionale. Hanno sede nella città di Agadez, un centro urbano del deserto, e una città rinomata per la produzione di musica, in particolare la chitarra elettrica e il cosiddetto “blues del deserto”.
Etran è un collettivo familiare, costituito nel 1995 e fondato dal membro Aghaly Migi. Nel corso degli anni ha insegnato a suonare ai suoi fratelli più piccoli e li ha integrati nel gruppo. Quando la band iniziò, avevano solo una chitarra acustica e la sezione ritmica era una zucca che galleggiava nell’acqua “colpita con un sandalo, per fare un tamburo”. Quando l’amplificazione alla fine è arrivata ad Agadez, la chitarra acustica è stata modificata, utilizzando un microfono a trasduttore. Negli ultimi 10 anni, la band è stata in grado di acquisire più materiale: una batteria, alcune chitarre elettriche.