CRISTALLOFONIA

ROBERT TISO – BICCHIERI MUSICALI

IN COLLABORAZIONE CON CLASSICA FESTIVAL

MUSIC

22 Luglio
 Centro Città

Le sue dita scorrono rapide e leggere, creando armonie raffinate. Musicista eclettico, Robert Tiso suona una serie di calici di cristallo che costituiscono un raro strumento chiamato cristallofono.

Ogni bicchiere viene intonato aggiungendo una quantità precisa d’acqua, mentre il suono si ottiene sfregando i bordi con le dita bagnate, simulando l’archetto sulle corde di violino. Nel suono di questo strumento c’è qualcosa di profondamente evocativo che riesce a condurre l’ascoltatore in un’atmosfera rarefatta. Con queste sonorità Robert Tiso interpreta grandi capolavori della musica classica e moderna, ogni brano attentamente selezionato e arrangiato per esprimere al meglio il potenziale del cristallofono. Bach, Beethoven, Tchaikovsky, Morricone… sono fra gli autori preferiti di questo artista.

Un concerto che stimola curiosità e meraviglia in ogni tipo di pubblico, ricordando che creatività e innovazione non hanno confini.

PROGRAMMA

Pyotr Ilyich Tchaikovsky (1840 –1893)
Lago dei cigni
Danza della fata Confetto
Valtzer dei fiori

Johannes Brahms (1833 –1897)
Danza ungherese n. 5

Johann Strauss (1825 –1899)
Sul bel Danubio blu

Johann Sebastian Bach (1685 –1750)
Toccata e fuga in re minore

Wolfgang Amadeus Mozart (1756 –1791)
Marcia alla turca

Johann Sebastian Bach (1685 –1750)
Preludio n°1 in Do Maggiore
Suite per Violoncello n°1 – Preludio

Robert Tiso
Water Adagio

Dmitri Shostakovich (1906 –1975)
Waltz n°2

Ennio Morricone (1928 – vivente)
Gabriel’s oboe